Morandiadi
Eventi Val SangoneTrana

A Trana sabato ci sono le Morandiadi, il ricavato aiuterà la piccola Maya

0

Importante appuntamento a Trana sabato 8 giugno. In Borgata Moranda andranno in scena le “Morandiadi”, evento che regala una giornata di giochi e divertimento ai bambini della scuola d’infanzia ed elementare. Il ritrovo e l’organizzazione delle squadre avverrà alle 14.15 nell’area giochi di via Alessandria, alle 15 ci sarà l’inizio dei giochi che dureranno fino alle 17 quando tutti i bambini saranno premiati e potranno fare merenda.

Dicevamo che si tratta di un appuntamento importante perché la quota di partecipazione alle Morandiadi (offerta libera) formerà il ricavato che sarà donato alla piccola Maya, bambina di Trana affetta dalla malattia di Tay Sachs. L’evento si svolgerà in concomitanza con l’iniziativa benefica “Un pallone per Maya”, organizzato dal GSD TF Rivalta, che ha la stessa finalità.

Per partecipare bisogna registrarsi

Per far sì che la rassegna di giochi si svolga nel modo migliore possibile è necessario registrare il bambino o la bambina. Si può fare in anticipo o il giorno stesso via mail a borg.moranda@gmail.com o tramite i capitani delle borgate. In caso di maltempo, fanno sapere gli organizzatori, si rinvierà il tutto a data da destinarsi.

Ballottaggio Giaveno, Zurzolo sostiene Giacone: “Io vicesindaco? Prima pensiamo a domenica”

Previous article

Trema la terra alle 19.35 nel Pinerolese, scossa avvertita in tutta la Val Sangone

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply