BruinoSpeciali

Nuovi ostacoli per gli automobilisti indisciplinati (tanti) a Bruino, ma qualcosa non funziona

0

I fatti di cronaca dell’ultimo anno a Bruino portano inevitabilmente in via Orbassano di fronte al supermercato Simply, più volte teatro di incidenti, a volte anche gravi. Colpa degli automobilisti che, uscendo dal parcheggio del punto vendita, invece che seguire i cartelli stradali per andare verso Sangano e quindi arrivare fino alla rotonda e poi tornare indietro, svoltano a sinistra senza rispettare il codice e soprattutto mettendo in pericolo le vetture che arrivano dalla rotonda di fronte all’ottico.

C’è anche un secondo punto molto pericoloso a pochi metri di distanza e, anche in questo caso, gli incidenti si rischiano quotidianamente di fronte all’Ekom dove gli automobilisti inventano le manovre più strane per fare inversione a U ed entrare nel parcheggio evitandosi di percorrere qualche decina di metri in più e tornare indietro facendo la rotonda.

Per correre ai ripari e mettere un ostacolo per gli automobilisti indisciplinati, nel pomeriggio di ieri sono stati installati due spartitraffico, in modo tale da rendere difficile le manovre azzardate. Difficile ma non impossibile, come abbiamo potuto verificare noi stessi in pochi minuti di permanenza di fronte al supermercato Ekom (si veda il video in fondo all’articolo).

Del nuovo ostacolo se ne è parlato anche sul gruppo Facebook “Sei di Bruino se…”, sempre più stanza di discussione per i bruinesi. La prima cosa notata è che il materiale utilizzato non è nuovo ma usato. Poco importa, quello che fa quasi strano è il fatto che ci sia stata necessità di mettere degli ostacoli per far rispettare i divieti (e a quanto pare non basta). In molti suggeriscono l’uso di telecamere che farebbe in primis da deterrente. Ma c’è un problema: quelle non sono strade comunali, ma appartengono all’ex Provincia e dunque non è così facile intervenire.

Intanto le nuove installazioni dovrebbero arginare il problema degli automobilisti indisciplinati, ma solo i giorni diranno quanto effettivamente siano efficaci. Noi, in ogni caso, continueremo a monitorare la situazione.

Foto della Battaglia della Farina 2018 di Bruino

Previous article

Traffico in tilt a Rivalta: incidente in via Gozzano, tir perde carico pesante

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Bruino