Sangano

Incontro per la sicurezza di via Pinerolo Susa: pare proprio che la rotonda non ci sarà, ma…

0

Nonostante gli ultimi incidenti, tra cui quello mortale che lo scorso 14 giugno aveva tolto la vita al ventiseienne Luigi Libero di Trana, a Sangano non nascerà la tanto agognata rotonda in via Pinerolo Susa. Era stata pensata all’intersezione con via San Giorgio, se non altro perché nel prato di fronte sarebbe dovuto essere costruito un piccolo centro commerciale, ma non è fattibile. A comunicarlo all’amministrazione, rappresentata in primis dal sindaco Alessandro Merletti e dal comandante della polizia municipale Paolo Di Murro, è stata la Città Metropolitana, titolare della strada provinciale 589 (via Pinerolo Susa appunto).

Il sindaco Merletti: “Ci sono ancora tante ipotesi, no alla rotonda”

A parlarci dell’incontro con la Città Metropolitana è il primo cittadino di Sangano che, nonostante si sia insediato da pochissimo, ci sta mettendo anima e corpo per la sicurezza di via Pinerolo Susa. “Non si può fare la rotonda”, ci conferma, “ma ci sono ancora diverse ipotesi come le strisce pedonali rialzate di cui avevamo già parlato subito dopo il sopralluogo nella zona dell’incidente mortale, o ancora le isole rialzate (sorta di dossi, ndr). Dovremo incontrarci nuovamente con la Città Metropolitana e vedremo il da farsi”. Prossimo incontro che però pare non avverrà prima della fine dell’estate.

Con la rotonda si rischia il caos

Parlavamo dell’ipotesi iniziale della rotonda all’incrocio con via San Giorgio. Questa non sarebbe fattibile in primis perché si rischierebbe di stringere troppo lo spazio di manovra per i grossi camion che ogni giorno attraversano via Pinerolo Susa, una strada lunga diversi chilometri e che in realtà non finisce a Sangano, ma attraversa diversi Comuni. Fatto sta che una soluzione sarà presto trovata.

I grandi classici Disney in piazza a Giaveno: sette appuntamenti con “Cinema sotto le stelle”

Previous article

Rivoluzione a Valgioie: installato il Postmat per prelievi, bollette e ricariche telefoniche

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Sangano