Cantiere Prabernasca
Rivalta

Iniziati i lavori per la rotonda di Prabernasca a Rivalta, quattro le fasi del cantiere

0

La prima fase dei lavori per la nuova rotatoria di Prabernasca a Rivalta è già cominciata. Una vera e propria rivoluzione che vedrà sparire il semaforo controllato dalle telecamere in favore di una rotonda che dovrebbe rendere meno congestionato il traffico, soprattutto durante le ore di punta. I cantieri dovrebbe terminare a inizio settembre: quattro le fasi in cui sono stati divisi gli interventi, in ognuna delle quali sarà sempre consentito il transito veicolare e pedonale ai residenti. Potrebbero subire invece deviazioni di percorso i mezzi di trasporto pubblico.

Dal 3 al 21 giugno gli operai saranno impegnati nella prima fase che prevede l’allargamento di via Piossasco, di via Nenni e via Giaveno. In queste due settimane e mezzo non sono previste modifiche alla viabilità, dunque sarà rispettato il semaforo all’incrocio.

Seconda fase dal 24 giugno al 19 luglio, quasi un mese in cui sarà chiuso l’incrocio tra via Nenni e via Giaveno per permettere i lavori nel tratto di via Piossasco. Conclusa questa fase gli operai cominceranno gli interventi nel tratto di via Nenni e, allo stesso modo delle settimane precedenti, rimarrà chiuso l’incrocio tra via Nenni e via Giaveno. Il tutto dal 22 luglio al 2 agosto.

Se il cronoprogramma non subirà ritardi dal 5 agosto inizierà l’ultima fase dei lavori che, teoricamente, dovrebbero terminare definitivamente il 6 settembre. Nell’ultimo mese il cantiere si concentrerà maggiormente nell’incrocio di via Giaveno con il restringimento delle carreggiate in prossimità di dove si fanno i lavori.

Emozioni di anni di scalate, a Giaveno videoproiezione di “40 volte 4000 e non solo…” de Gli Orsi

Previous article

Giacone riconfermato sindaco di Giaveno, nella notte festa per le strade della città

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Rivalta