Rivalta

Discarica a cielo aperto a Tetti Francesi, ci pensano i volontari di Rivalta Sostenibile

0

Gli attivisti di Rivalta Sostenibile (insieme ad alcuni residenti) sono scesi ancora una volta in strada per il bene comune e, questa volta, hanno dato una ripulita al campo in via Trieste (Tetti Francesi), sempre più “raccoglitore” di rifiuti, rovi e sterpaglie. Una “discarica a cielo aperto”, così hanno definito quanto trovato sabato mattina quando si sono ritrovati. Durante il lungo lavoro di bonifica è stato scoperto un tombino delle fogne aperto, quindi molto pericoloso. Quest’ultimo è stato ripristinato e messo in sicurezza.

Il prima e il dopo

Le tante foto sono la testimonianza migliore del lavoro fatto dai volontari di Rivalta Sostenibile. “Il campo ora si presenta in condizioni decisamente migliori rispetto a prima”, hanno commentato, “insieme ai nostri attivisti Luca, Mimmo, Paolo e Claudio, si sono aggiunti anche alcuni residenti tra cui il sig. Leodi Mario che, grazie al suo intervento con decespugliatore, ha rimosso i rovi e le sterpaglie, il sig. Coccaro Angelo che ha contribuito con i nostri attivisti alla raccolta e al trasporto dei rifiuti al Ecocentro. A loro va il nostro grazie per il loro senso civico. Ora sta ai residenti sorvegliare che quell’area rimanga sana e a denunciare in caso di sversamento di altri rifiuti. Un grazie va ai nostri attivisti sempre presenti sul nostro territorio.

https://i1.wp.com/www.rivaltasostenibile.it/wp-content/uploads/2019/06/2-pd-1024x384.jpg?resize=1024%2C384&ssl=1

Mai più code agli sportelli a Giaveno, da oggi il numero si prende sul cellulare con un’app

Previous article

Incidente a Bruino, ragazzino in bicicletta investito da un’auto in via Orbassano

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Rivalta