Rivalta

I vandali ancora in azione a Rivalta, chiusi gli impianti sportivi di via Trento

0

I campi sportivi di via Trento a Rivalta chiudono. Lo ha deciso l’amministrazione comunale a seguito degli ultimi danneggiamenti, come i canestri da basket e le porte del campo di calcio a cinque. Ma non solo: è stata nuovamente sfondata la porta di accesso al piccolo fabbricato dell’impianto, più volte già riparata negli ultimi mesi. A tutto questo si aggiunge che nella notte tra il 24 e il 25 aprile è stato acceso abusivamente l’impianto di illuminazione.

L’impianto è stato quando chiuso sia per motivi di sicurezza e per tutelare l’incolumità dei fruitori che per poter intervenire e ripristinare le strutture. I lavori prenderanno il via nei primi giorni di maggio, al fine di poter consegnare la struttura pienamente funzionante ai nuovi gestori della Polisportiva Atlavir di Rivalta, come specificato nella delibera dello scorso 27 febbraio.

Il perché l’impianto sia stato chiuso lo ha spiegato l’assessore allo Sport, Nicola Lentini: «Lo abbiamo fatto anche per dare un segnale: strutture e beni pubblici sono proprietà di tutti e come tali vanno rispettati e utilizzati. Non è tollerabile che l’incuria e il dolo di pochi vadano a discapito della collettività».

La piastra sarà riaperta nel mese di maggio, non appena le procedure tecniche permetteranno l’affido ai nuovi gestori. Anche dopo l’affidamento l’accesso alla piastra sarà libero a tutti, proprio come è sempre stato. Per poter usufruire dei campi da gioco nelle ore serali sarà però necessario comunicare la propria presenza ai gestori e provvedere alle spese per l’illuminazione.

Quanto ai responsabili dei danneggiamenti non sono stati ancora individuati: la piastra sportiva, però, è dotata di telecamere per la videosorveglianza e dall’analisi delle immagini registrate la polizia municipale di Rivalta conta di poter risalire ai responsabili.

Nuova centralina mobile dell’Arpa a Rivalta: riprende il monitoraggio della qualità dell’aria

Previous article

Nuovo investimento per il parco di Villa Favorita, a giugno la riapertura con restyling

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Rivalta