CoazzeTrana

Due pensionati ritrovati tra i boschi a Coazze e Trana: persi mentre cercavano funghi

0

Si temeva il peggio, invece alla fine è arrivata la bella notizia: la donna di 76 anni che nella giornata di domenica si era persa nei boschi sopra l’abitato di Coazze, in frazione Indiritto, è stata ritrovata dopo oltre 24 ore fuori di casa. A recuperarla sono stati i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese e dall’equipe a bordo dell’eliambulanza del 118.

La pensionata sta bene, anche considerata la notte trascorsa al freddo tra gli alberi, visto che l’allarme era scattato alle 22 di domenica ed è stata ritrovata nel tardo pomeriggio di ieri. E’ stata trasportata con l’elisoccorso in ospedale e visitata per precauzione.

Ottantenne scomparso a Trana
La disavventura della pensionata di 76 anni non è l’unica. Un episodio simile, con il dolce finale, è avvenuto anche a Trana dove un ottantenne che si era addentrato nel bosco anch’egli per cercare dei funghi si era perso. Le ricerche sono andate a buon fine: a ritrovarlo sono stati sempre i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese. Quando è stato trovato aveva un trauma a un arto inferiore e così è stato imbarellato e trasportato alla strada carrozzabile più vicina dove è stato caricato sull’autoambulanza per l’ospedalizzazione.

Incidente mortale in corso Primo Levi a Rivoli, perdono la vita un uomo e una donna

Previous article

Gravissimo incidente a Bruino: pensionata travolta in via Torino, è grave al Cto

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Coazze