Giaveno

Inaugurata la nuova ala della scuola Selvaggio di Giaveno, servirà la prossima prima elementare

0

A quattro mesi dalla fine dei lavori a Giaveno è stata inaugurata la nuova ala della scuola Selvaggio. Sono stati aggiunti 46 metri quadri che serviranno la nuova prima elementare a partire dal prossimo anno scolastico. Inoltre sono stati trasformati i bagni dell’infanzia, che prima erano prefabbricati e ora sono in muratura, è stato realizzato un bagno per disabili e sono stati sistemati anche i bagni della primaria. Sono ancora previsti lavori sull’area esterna con percorsi pedonali per l’accesso al parco giochi e al prato direttamente dalla materna.

In totale il Comune ha speso 295mila euro per questo e altri interventi. “Questo intervento alla Saroglia segue altri lavori importanti che la nostra amministrazione ha portato avanti sugli edifici scolastici, che sono il luogo in cui stanno molte ore al giorno, crescono, imparano e diventano grandi i vostri figli”, ha detto il Sindaco, Carlo Giacone, “quindi, ci sono stati interventi di consolidamento antisismico
alla scuola Crolle, lavori di ripristino alla ex Anna Frank, e quelli in corso all’infanzia Ventre per la riqualificazione energetica. E ora sono finiti questi, per una spesa complessiva di 295mila euro”.

I nuovi locali sono stati infine benedetti da Padre Francesco, monaco paolino Rettore del Santuario di Selvaggio, che ha ricordato brevemente Monsignor Ugo Saroglia a cui la scuola è dedicata.

“Il mio augurio è che questo nuovo spazio sia sempre pieno di bambini felici, carichi di voglia di fare, curiosi e pronti ad affrontare con successo l’istruzione”, ha concluso la dirigente scolastica Carmelina Venuti.

Il 22 giugno va in scena la “6.000 passi” a Bruino, parte del ricavato per una piazza

Previous article

Allarme furti di autoradio a Bruino: in pochi giorni tre auto forzate, l’ultima stanotte

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Giaveno