Elicottero ospedale Cto
Elisoccorso al Cto © Mihai Bursuc
Rivalta

Scossa elettrica improvvisa dalla macchina del caffè: muore il padre, ferito il figlio di Rivalta

0

Una tragedia nella giornata di giovedì 16 maggio ha distrutto una famiglia che si divide tra Beinasco e Rivalta. Antonio Perissinotto, tecnico della manutenzione di 65 anni, ha perso la vita folgorato da una scarica elettrica improvvisa partita dalla presa elettrica di una macchina del caffè che aveva appena sostituito. Intervento eseguito con il figlio di 31 anni, Valerio Perissinotto residente a Rivalta di Torino, nella “Nuova trattaria del ponte” di Rivara. Proprio il trentunenne ha tentato di aiutare il padre allontanandolo dalla macchina del caffè, ma è rimasto ferito anche lui.

Ferito non grave al Cto: trauma facciale

Dall’ospedale Cto arrivano notizie confortanti sulle condizioni del figlio: Valerio Perissinotto se l’è cavata con un trauma facciale, nessuna folgorazione. Era stato trasportato dal Canavese all’ospedale Cto in elicottero dopo essere stato soccorso e stabilizzato. Per suo papà invece, residente a Beinasco, non c’è stato nulla da fare. L’incidente avvenuto alle ore 16 gli è stato fatale.

Indagini in corso

Cosa sia successo nel pomeriggio di ieri deve essere ancora chiarito. Pare che la scossa sia partita per colpa di una presa difettosa appena il sessantacinquenne ha attaccato la macchina del caffè alla corrente. Strano che il salvavita non sia scattato visto che la sua funzione è proprio questa. Sul posto, oltre agli operatori del 118, sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici dello Spresal che dovranno fare chiarezza. Importante sarà la testimonianza di Valerio Perissinotto. Se ne saprà di più nelle prossime ore.

Giaveno ha un nuovo campione: Emanuele Gibellino, primo nel concorso sulla Divina Commedia

Previous article

Rivoluzione a Rivalta: arriva la rotonda a Prabernasca, addio all’incrocio con telecamera

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Rivalta