Mara Barbara Rosso
Giaveno

Letteratura gialla: la giavenese Mara Barbara Rosso premiata all’Andora AG Noir

0

È giavenese una tra le dieci persone premiate al quinto concorso Andora AG Noir. Mara Barbara Rosso ha ritirato il premio, una pergamena e la pubblicazione del suo racconto nell’antologia, la scorsa settimana nella cittadina ligure, nella bella cornice del parco del Palazzo Tagliaferro. Il Festival, giunto alla quinta edizione, è oggi uno dei più noti nell’ambito della letteratura gialla, e tra gli ospiti vi erano moltissimi scrittori, giornalisti, personalità della lotta al mondo criminale di carta e veri, quali Luciano Garofano già Comandante dei Ris Carabinieri di Parma e Biagio Carillo Tenente Colonnello dell’Arma dei Carabinieri.

Al concorso, il cui tema era “Musica e morte. Il lato oscuro della musica. Helter Skelter… colonna sonora di un massacro” hanno partecipato 65 concorrenti da tutta Italia. Tra i giurati vi erano scrittori del calibro di Gianni Biondillo, la curatrice del Festival Christine Enrile e i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Andora, che hanno condotto la premiazione. La motivazione per cui è stato scelto il racconto di Mara Rosso, dal titolo “Eros letale, taglio finale” è “Per averci svelato il lato oscuro della ricchezza”.

Ora il racconto, godibilissimo e con un accenno anche a Giaveno, in quanto la protagonista capitano Priscilla Ubertalli lavora in quella stazione, è disponibile nell’antologia Onda Noir edita da Il Rio di Mantova e già nelle librerie. La raccolta sarà presentata a settembre al prestigioso Festivaletteratura di Mantova e il prossimo anno al Salone del Libro di Torino. Il Festival è stato ideato dallo scrittore Andrea Pinketts cui è ora dedicato.

Emozionata Mara Rosso, che l’anno scorso ha pubblicato con successo un romanzo giallo intitolato “Delitti per Diletto”, che pur insegnando inglese in una scuola di lingue, pare davvero intenzionata a proseguire nella carriera di scrittrice.

Bruino come Sangano, Trana e Coazze: nuovo distributore d’acqua, questa volta è Smat

Previous article

Frontale a Giaveno, l’ambulanza finisce fuori strada e un’auto sottosopra

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Giaveno