Giaveno

Manutenzione straordinaria a Giaveno, in attesa della Città Metropolitana interventi da 10mila euro

0

Lavori in corso a Giaveno, e non è che l’inizio, per risolvere i danni che il maltempo delle scorse settimane ha causato partendo dal rio Botetto e arrivando anche in piazza San Lorenzo e piazza Maritano. L’amministrazione ha chiesto alla Città Metropolitana di poter fare eseguire uno studio lungo tutto il corso del torrente: è già stato fatto un primo sopralluogo da parte dei tecnici e ora è in corso lo studio completo.

In attesa della Città Metropolitana però il Comune non è rimasto con le mani in mano. Si stanno già effettuando delle riparazioni in diverse zone della città. Oltre a quelle eseguite da Smat in piazza Maritano e in via San Michele (zona Villa) gli interventi riguardano le zone dove si sono verificati crolli delle sponde nel tratto a cielo aperto.

“Sono in atto lavori di manutenzione straordinaria nei punti in cui si sono verificati i problemi”, ha detto il sindaco di Giaveno, Carlo Giacone. E così sono iniziati gli interventi che riguardano principalmente la ricostruzione e il rinforzo delle sponde, in questo modo si possono mettere in sicurezza l’area e le borgate a valle. Questi hanno un costo di poco più di 10mila euro.

Piccola scossa di terremoto a Giaveno nella notte tra giovedì e venerdì

Previous article

Omicidio di un biker nel 2017, condannato ex assessore di Giaveno e suo figlio

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Giaveno