Rivalta

Provoca incidente e fugge a folle velocità in corso Allamano, maxi multa da 6.000 euro a un 37enne di Rivalta

0

Costerà cara la mezz’ora o poco più di follia a un trentasettenne di Rivalta. Lo scorso 5 aprile aveva causato un incidente a Rivoli con la sua Lancia Y, poco dopo averne rischiato un altro non rispettando un divieto di “stop” e aver percorso qualche centinaio di metri in pericolo assoluto.

Ma dopo aver tamponato la Fiat Musa non si è fermato, anzi, diretto verso corso Allamano ha accelerato per far rapidamente perdere le proprie tracce e, forse non lo sapeva, si è fatto immortalare dall’autovelox installato sulla strada che porta a Grugliasco e Torino. Lui comunque pensava e sperava di averla fatta franca.

Per essere ancora più tranquillo, si è recato dai carabinieri di Rivoli per sporgere denuncia di furto della sua Lancia Y. Cosa ovviamente non vera. Da lì a quando la polizia municipale lo ha chiamato sono passati pochi giorni e ora si ritrova con diverse sanzioni per un totale di oltre seimila euro da pagare per assicurazione scaduta, patente sospesa, cinture non allacciate, rifiuto di consegnare la sua auto, abbandono del luogo dell’incidente. A questo si aggiunge la decurtazione di 15 punti dalla patente perché quella sera aveva guidato nonostante la sospensione precedente del documento di guida.

Pensionato investito a Sangano: resta grave, sciolta la prognosi dai medici del Cto

Previous article

Finta postina a Sangano, truffata e derubata un’anziana donna in via Sclarandi

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Rivalta