Bruino

“Quei due ragazzi ci hanno salvato la vita”, Bruino ha due nuovi giovani eroi: Gaia (14) e Gabriele (16)

0

Da oggi Bruino ha due nuovi giovani eroi: si chiamano Gaia, 14 anni, e Gabriele, 16 anni. Nella serata di martedì i due avevano deciso di andare a vedere la luna piena alla Panoramica di Piossasco. Intorno alle 22.30 però, mentre stavano passeggiando in via Pinerolo Susa, hanno notato delle fiamme fuoriuscire dal camino della casa al civico numero 50. Capendo che la situazione non era normale, hanno subito chiamato i soccorsi. “Stavamo andando a vedere la luna piena quando abbiamo visto quelle fiamme”, racconta Gaia, “così ci siamo fermati e abbiamo chiamato i vigili del fuoco. Poi siamo rimasti lì fino a quando non si vedeva più l’incendio”.

Una telefonata, quella dei due giovani, che ha letteralmente salvato la vita di una famiglia. “Si, quei due ragazzini ci hanno davvero salvato la vita, se non fosse stato per loro oggi noi non saremo qui”, racconta ancora tremante la donna che abita da circa un annetto con la famiglia al civico numero 50, “noi non ci eravamo accorti di nulla, fino a quando ho visto arrivare i vigili del fuoco”. I pompieri di Avigliana sono intervenuti subito. Come prima cosa è stato fatto spegnere il camino da cui era partito il problema forse a causa della canna fumaria intasata. “Ci hanno fatto un buco nel muro che, a quanto ci hanno detto, aveva raggiunto quasi i 300 gradi. Abbiamo rischiato di morire senza nemmeno accorgercene. Dobbiamo tanto a quei due ragazzi”. La mattina dopo Gabriele ha ricevuto una chiamata e il sincero ringraziamento per quanto fatto. “Avevamo il suo numero perché la chiamata verso i pompieri è partita dal suo numero, ma chiamerò anche Gaia perché voglio ringraziare entrambi di persona”.

Nonostante siano passate diverse auto di fronte alla casa con l’incendio in corso, nessuno si è fermato a parte i due ragazzi. Un gesto che assume ancora più valore: “Mi è sembrato strano che chi passava in macchina facesse finta di nulla, tanto che per un attimo le fiamme ci sono sembrate una cosa normale e non sapevamo se chiamare i soccorsi. Poi invece ci è sembrata la cosa giusta da fare”. Bravissimi Gaia e Gabriele.

Gene Gnocchi, Panpers, Franco Neri e tanti altri. A Giaveno torna “Ridiamo 2019”

Previous article

“Ho aperto il cancello e due maremmani mi sono entrati in giardino. Hanno attaccato il mio cane”

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Bruino