Giaveno

Lo scivolo d’acqua più lungo d’Italia arriva a Giaveno insieme al calciobalilla umano

0

Nel week end del 4 e 5 agosto prossimi Giaveno sarà al centro di tutta la provincia di Torino con migliaia di persone attese in città. Perché? Semplice, si prospettano due giorni di festa contornate dall’evento più divertente e più bagnato dell’estate, cioè lo scivolo d’acqua più lungo d’Italia, e il calciobalilla umano.

A Giaveno non si aspetta altro. Anzi, si attende prima di poter festeggiare la Notte Bianca per poi dedicarsi completamente al divertimento. In primis dello scivolo d’acqua più lungo d’Italia: si parla di oltre 150 metri, utilizzabile sia da piccini che da adulti, e sarà posizionato in via Maria Ausiliatrice con l’arrivo in piazza Molines. Lo stesso scivolo lo scorso anno era stato protagonista a Bardonecchia.

Il secondo evento che attirerà tantissime persone è il calciobalilla umano. Anche questo sarà presente sia sabato 4 che domenica 5 agosto e potrà partecipare chiunque, sia con la propria squadra che in un gruppo fatto al momento. Le squadre devono essere composte da un minimo di sei persone, massimo 10, con un costo di 60 euro per squadra e una decina di partite garantite. L’incasso, sottolineano gli organizzatori, sarà devoluto all’associazione “La Banda dei Babbi Natale” per l’acquisto di giochi da regalare nel periodo natalizio alle famiglie in difficoltà.

A fare da cornice ci saranno eventi collaterali come concerti, animazione, mercatini e tanto altro.

Gli orari della due giorni di festa: sabato 4 agosto dalle 16 alle 22, domenica 5 agosto dalle 9 alle 21.

Notte Bianca a Giaveno sabato 28 luglio: il programma completo

Previous article

Salta il Consiglio comunale di Giaveno, la maggioranza diserta l’aula

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Giaveno