GiavenoSpeciali

Restauro per uno dei simboli di Giaveno: la fontana del Mascherone torna a nuova vita

0

Giornata importante quella di ieri per Giaveno. La famosa fontana del Mascherone, realizzata nel 1622 da Giacomo Fontana e divenuto, dopo il regalo fatto alla Città dall’ultimo proprietario Emilio Oberto, uno dei simboli del comune, è stata completamente restaurata. Un lavoro certosino che ha permesso di dare nuova vita alla fontana che, col passare degli anni, si era rovinata e aveva visto la nascita di muschi e licheni, oltre a diverse macchie che ne avevano deturpato la bellezza.

“Questo è uno dei simboli più importanti di Giaveno”, ha ricordato il sindaco Carlo Giacone, in prima fila alla presentazione dei restauri, così come diversi assessori e consiglieri di opposizione, “questo è uno degli interventi importanti che abbiamo realizzato e che realizzeremo nel prossimo futuro. Il prossimo anno si lavorerà sul palazzo comunale Marchini, in particolare sulla facciata e sul tetto e, da settembre, inizieremo a mettere a posto anche il parco comunale”.

L’intervento sulla fontana del Mascherone ha riguardato in primis l’eliminazione di muschi e licheni, prima fatti morire e poi asportati. “Era una situazione un po’ al limite”, ha spiegato chi ci ha messo fisicamente le mani sopra, “abbiamo fatto impacchi di bicarbonato di ammonio e successivamente ripristinato alcune parti con resina. Infine abbiamo curato la resa estetica di alcune macchie che non si potevano asportare in altro modo e così c’è stata una pittura”.

I lavori sono stati possibili grazie al contributo del Rotary Club Torino Val Sangone, come è stato impresso sulla targa trasparente (scelta discutibile) posta di fianco alla fontana.

Subito dopo la presentazione del restauro è stata scoperta una seconda targa: “Oggi intitoliamo il parco comunale a a Maria Teresa Marchini la donna che il 10 giugno 1926 donò palazzo Marchini al Comune.

 

Domenica di festa per i bambini a Rivalta, torna la Bimbimbici (per il 17esimo anno)

Previous article

Cade mentre pota un albero in giardino: elisoccorso a Bruino, un uomo al Cto

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Giaveno