Sangano

Finto postino a Sangano, truffata pensionata e derubata di 5mila euro

0

E’ stata raggirata da un finto postino che poi è fuggito spingendola a terra e portandosi via i 5mila euro che le aveva fatto tirare fuori dai cassetti con una banale scusa. A Sangano un’anziana donna di 74 anni è stata truffata e ora, dopo aver sporto denuncia dai carabinieri, spera di trovare quell’uomo che le aveva suonato a casa dicendo che c’era una raccomandata da consegnare e di riappropriarsi dei suoi soldi.

L’episodio è avvenuto negli scorsi giorni. “Signora c’è una raccomandata per lei”, è iniziato così il raggiro che ha portato il finto postino dentro casa della pensionata convinta, successivamente, che le banconote attuali stavano per perdere la validità ed essere sostituite e quindi avrebbe dovuto tirarle fuori dai nascondigli in casa per poterle controllare.

La settantaquattrenne si è fidata ma, quando ha capito di essere al centro di una truffa, ha provato a reagire, ma è stata strattonata e spinta a terra, mentre il finto postino scappava verso un’auto che l’attendeva fuori con un complice a bordo. Le indagini dei carabinieri sono in corso mentre la donna è stata soccorsa: ha riportato alcune ferite e contusioni.

Riaperto il parco giochi di Villa Favorita, investimento di 38mila euro e nuove attrezzature

Previous article

A Giaveno arriva la Ztl “leggera”, telecamere già installate ma non ancora attive

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Sangano