Ballottaggio Giaveno Giacone Tizzani
Elezioni 2019 in Val SangoneGiaveno

Elezioni: Giaveno va al ballottaggio, sarà di nuovo Giacone contro Tizzani

0

Alla fine è ballottaggio. Giaveno esattamente come cinque anni fa quando Carlo Giacone divenne sindaco dopo il ballottaggio con Stefano Tizzani. Un duello che si ripeterà il prossimo 9 giugno, con i Giavenesi chiamati nuovamente alle urne per decidere l’amministrazione dei prossimi cinque anni. A conteggi ultimati Carlo Giacone è risultato essere il più votato con il 42,30% dei voti e 4.021 preferenze, secondo Stefano Tizzani con il 32,18% e 3.059 preferenze. Già fuori dai giochi Antonella Grossi che, nonostante la presenza della Lega, ha raccolto il 12,81% dei consensi, Marzia Marini (7,20%) e il grillino Gianpaolo Marangoni (5,50%).

Cinque anni fa al contrario il primo turno

A differenza di una legislatura fa, questa volta Carlo Giacone parte in vantaggio. Nel 2014 invece dopo il primo turno era stato Stefano Tizzani ad arrivare al ballottaggio in vantaggio, forte di un 41,53% delle preferenze, contro il 27,68% di quello che poi diventerà sindaco. Finì 53,49% a 46,41%. Oggi invece il risveglio per i due candidati è diverso, ma per nulla scontato. La parola ai cittadini tra due settimane.

Risultati elettorali: Bruino, Sangano e Coazze hanno eletto il proprio sindaco

Previous article

Autobus diretto a scuola prende fuoco, salvi appena in tempo una ventina di studenti

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply