Sangano

Le rubano la bicicletta, il suo inseparabile mezzo di trasporto: i sanganesi gliela ricomprano

0

Bella storia da Sangano. Elena, una delle persone più conosciute nel comune tra Bruino e Trana grazie al suo lavoro quotidiano di aiuto a negozianti e residenti, venerdì scorso ha subito un furto, quello della sua “preziosa” bicicletta con cui tutti i giorni si spostava per il paese. La notizia si è presto sparsa tra gli amici che hanno provato la soluzione dei social network chiedendo se qualcuno l’avesse vista e lanciando un messaggio a chi l’avesse presa di restituirla.

Ovviamente quest’ultima richiesta non si è mai realizzata. Ma si è realizzato qualcos’altro. Già il giorno dopo, sabato, un’amica di Elena, Claudia, ha promosso una raccolta di soldi per poter acquistare una bicicletta nuova a Elena. E in meno di 24 ore la cifra è stata raggiunta, grazie anche all’aiuto dell’assessore Alessandro Merletti e di un’associazione del territorio.

Il regalo è stato consegnato a Elena martedì, acquistato con i soldi degli amici: “Quando abbiamo saputo che gliel’avevano rubata ci siamo dispiaciuti molto”, ci dice un’amica, “a volte scherzando la chiamiamo Elena Bici perché sono inseparabili, neanche il maltempo la ferma”.

Ora Elena è tornata a pedalare per Sangano con una bicicletta nuova per la felicità sua e delle persone che la conoscono. “Voglio ringraziare tutti per questo regalo”, ha detto lei commossa.

Importante manifestazione a Giaveno, dal 28 al 30 settembre “Mandala di Sabbia”

Previous article

Dramma a Rivalta: malore improvviso mentre ripara il cancello, muore un uomo in via Monginevro

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Sangano