Giaveno

Salta il Consiglio comunale di Giaveno, la maggioranza diserta l’aula

0

Il Consiglio comunale di Giaveno, previsto per oggi alle ore 17, è saltato. “Colpa” della maggioranza che ha disertato l’aula “come atto di protesta per i continui attacchi e le ripetute provocazioni da parte di alcuni esponenti dell’opposizione e delle denigrazioni e maldicenze da parte di chi per anni ha condiviso la nostra visione politica”, scrivono in un comunicato. Nell’ultimo periodo sono state tante le voci circolate in città sui consiglieri di maggioranza e di opposizione stessa e quindi è stato deciso di dare un segnale.

“Tale scelta”, scrivono ancora, “vuole essere una presa di distanza da chi sta tentando di delegittimare politicamente l’operato del sindaco, dell’amministrazione e dei componenti del Gruppo Consiliare Per Giacone”. Una decisione evidentemente presa all’ultimo momento visto che proprio la maggioranza aveva chiesto, e ottenuto, il rinvio della discussione dell’ordine del giorno relativo l’assestamento di bilancio e della verifica della salvaguardia degli equilibri finanziari.

“Nonostante ciò”, concludono, “rimane ferma la nostra volontà di continuare ad espletare il nostro mandato con serietà e determinazione, in rispetto dei cittadini che con il loro voto hanno riposto fiducia nel nostro operato”.

Lo scivolo d’acqua più lungo d’Italia arriva a Giaveno insieme al calciobalilla umano

Previous article

Giunta di Giaveno a rischio? I Cinquestelle rispondono alle accuse: “Non stiamo con la maggioranza”

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Giaveno