Circonvallazione esterna Orbassano
Rivalta

Autovelox fissi sulla Circonvallazione esterna, la decisione dopo l’incidente della 19enne

0

Il gravissimo incidente del 23 maggio scorso tra Orbassano e Rivalta potrebbe portare alla soluzione di un problema di cui si parla da tempo. La sicurezza della Circonvallazione esterna è da sempre un cruccio e l’investimento della diciannovenne Elena, residente a Tetti Francesi e incinta all’ottavo mese, ne è una prova evidente. Comune di Orbassano e Città Metropolitana stanno dialogando per poter mettere un punto definitivo: la soluzione potrebbe arrivare dall’installazione di almeno due autovelox fissi e delle modifiche agli attraversamenti pedonali per renderli più sicuri.

Dove installare gli autovelox?

Di certo non si possono riempire le strade provinciali di autovelox. Dunque i due enti sopracitati dovranno studiare il traffico attuale per capire quali siano i punti nevralgici in cui controllare la velocità. Il tutto dovrebbe avvenire nelle prossime settimane quando i tecnici della ex Provincia e quelli del Comune di Orbassano si incontreranno. Per il momento è dunque prematuro parlare di postazione per gli autovelox (che saranno fissi), anche se uno potrebbe essere installato nei pressi della zona in cui è avvenuto l’incidente di Elena. Nelle prossime settimane se ne saprà di più.

Spartiti i seggi del Consiglio comunale di Giaveno: questi i consiglieri eletti

Previous article

Inizia l’era Merletti a Sangano, emozione al primo Consiglio. Lo sconfitto Gonella si dimette

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Rivalta