Giaveno

Ballottaggio Giaveno, Zurzolo sostiene Giacone: “Io vicesindaco? Prima pensiamo a domenica”

0

Si avvicina il giorno del ballottaggio a Giaveno. Tra apparentamenti negati e tentativi di dialogo per arrivare ai voti necessari per amministrare la cittadina nei prossimi cinque anni, una sola è la certezza: le liste “Insieme per Giaveno” e “Giaveno Città per la Famiglia” appoggiano il sindaco uscente Carlo Giacone. E’ stato dichiarato pubblicamente, anzi non solo. Sabato infatti i candidati delle liste sono scesi in piazza per incontrare i Giavenesi e invitarli a votare Carlo Giacone domenica prossima. Questo appoggio ha fatto mormorare molto, tanto da dare per certa una poltrona per Concetta Zurzolo, capolista del gruppo “Insieme per Giaveno” e di fatto la candidata con più preferenze, 369.

Voci smentite ma ipotesi reale

Giacone ha deciso di giocare a carte coperte e non ha annunciato chi sarà la sua Giunta in caso di vittoria domenica contro Stefano Tizzani. Sulla possibilità di aver già in tasca il ruolo di vicesindaco, Concetta Zurzolo ha smentito in un’intervista all’Eco del Chisone: “Tutto ciò che si dice ora sui social è solo per creare caos”. Miss preferenze preferisce andarci cauta in ogni caso visto che Giacone non è stato eletto sindaco, c’è prima il ballottaggio: “Bisogna viaggiare per obiettivi”, ha ancora aggiunto, “per adesso pensiamo a domenica 9 giugno, dopo si vedrà a seconda delle attitudini, delle competenze e delle capacità”.

Bruino rimane senza distributori d’acqua, la ditta di Rivalta si tira indietro. Il futuro?

Previous article

A Trana sabato ci sono le Morandiadi, il ricavato aiuterà la piccola Maya

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Giaveno