Bruino

Nuovo capitolo del problema “inversione a U” a Bruino, davanti all’Ekom sarà allungata l’aiuola

0

Si aggiunge un nuovo capitolo all’annoso problema degli automobilisti indisciplinati che, per risparmiare tempo e qualche centinaio di metri, fanno inversione a U per entrare al supermercato Ekom di via Torino. Dopo le nostre denunce del “non funzionamento” dello spartitraffico giallo messo solo tre settimane fa, il Comune di Bruino ha fatto sapere che quell’ostacolo era solamente provvisorio e “speravamo potesse far desistere gli automobilisti con zero senso civico”, ma così non è stato e, scartata l’ipotesi di piazzare telecamere in grado di immortalare e multare, si pensa di risolvere il problema una volta per tutte allungando l’aiuola verde.

Le tempistiche dell’intervento però non saranno brevi. Anzi. “Occorre stanziare fondi a bilancio”, ci fanno sapere dagli uffici Servizi Informativi, “e nell’immediato non sono disponibili. Sono stati previsti nel prossimo assestamento previsto per fine anno, ma nel caso si riuscisse a risparmiare da qualche altra voce sarebbe uno dei primi interventi da fare”.

Rimane la speranza che dopo il tanto averne parlato aumenti il senso civico degli automobilisti. Quello che per il momento, evidentemente, non c’è stato.

Scuole d’infanzia Mary Poppins e Pollicino di Rivalta, c’è l’elenco dei bambini accolti

Previous article

Concorso a Bruino: la polizia municipale cerca un agente full time e a tempo indeterminato

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

More in Bruino